tellantis, Tavares: « Le auto elettriche costano il 50% in più, serve aiuto della politica»

Stellantis, Tavares: « Le auto elettriche costano il 50% in più, serve aiuto della politica»
Finché costano tanto non rimpiazzeremo la produzione di vetture tradizionali. In questo serve anche l’aiuto della politica». Ad affermarlo è il Ceo di Stellantis, Carlos Tavares in un’intervista al mensile “Auto”. «Se si vuole avere un impatto significativo nella riduzione delle emissioni - sottolinea - si devono diffondere tantissime auto elettriche, ma finché costano tanto non rimpiazzeremo la produzione di vetture tradizionali. Oggi le elettriche costano il 50% in più, almeno, rispetto a quelle con motore endotermico. In questo serve anche l’aiuto della politica». Tra le sfide di cui parla Tavares «la prima è essere sicuri che l’energia elettrica per caricare le batterie delle auto full electric venga prodotta in modo pulito. Attualmente non lo è. Altrimenti è inutile fare auto elettriche per abbattere le emissioni, si sposa soltanto il problema all’origine della produzione di energia invece che al tubo di scarico». Quindi ridurre i costi e puntare a un coerente approccio eco sostenibile. Nel suo piano prevede che nel 2030 il 100% delle auto vendute in Europa sarà soltanto elettrico, «non sono io che non voglio più costruire motori termici tradizionali, ma sono i politici ed i cittadini dell’Unione Europea che hanno fatto questa scelta. I politici hanno deciso di togliere le auto dalle città e lo fanno sulla spinta dell’emotività dei cittadini che vogliono questo. Non è l’opinione dell’intera popolazione ma comunque di una maggior parte».
Fonte il Messaggero.
Direzione Commerciale GARANZIA EUROPA